Gomme per fuoristrada: come scegliere quelle giuste?

gomme-per-fuoristrada

Gomme per fuoristrada: la guida per una saggia scelta!

È necessario e molto, molto importante saper scegliere le gomme per fuoristrada in modo da assicurarsi viaggi di breve o lunga durata in tranquillità ed in sicurezza con tutta la famiglia!

Acquistando un 4×4 nuovo, troverete nel primo equipaggiamento degli ottimi pneumatici M+S nati per essere utilizzati per il 70% su strada e per il 30% in off-road. Purtroppo però le nuove gomme di primo equipaggiamento vanno spesso in panne se a contatto con suoli difficili come il fango molto argilloso, innescando così dei pericolosissimi sbandamenti o peggio impantanando l’auto.

gomme-per-fuoristrada

È risaputo che esistono diversi tipi di gomme per fuoristrada:

  • quelli da sabbia;
  • quelli per l’asfalto off-road;
  • quelli 50/50 ossia quelli adatti sia per l’asfalto che per l’off-road;
  • quelli 30/70 indirizzati ad un uso specialistico in fuoristrada;
  • gli pneumatici Cross ossia unicamente dedicati all’off-road!

Analizziamo i vari tipi di gomme per fuoristrada

  • Pneumatici M+S: Sono pneumatici invernali utilizzati per i SUV ed i fuoristrada, essi permettono il normale utilizzo su strada ed in caso di fango o neve hanno un’ottima motricità che consente di non utilizzare le catene, né di averle a bordo!
  • Pneumatici A/T: sono pneumatici dall’ottima trazione sullo sterrato come sull’asfalto. La sigla sta per All-Terraintutto terreno‘ e sono pneumatici indicati per chi si trova a percorrere strade sterrate e percorsi leggeri.
  • Pneumatici M/T : questi sono pneumatici unicamente per i fuoristrada e la sigla sta per: Mud Terrain ossia ‘terreno fangoso‘. Queste gomme per fuoristrada hanno un’ottima trazione su fango, terra, rocce e neve.
  • Pneumatici O/R: Sono pneumatici omologati per l’uso stradale, con limitazioni di velocità, ma destinati all’uso dei fuoristrada pesanti. Essendo pneumatici specialistici vengono spesso utilizzati per i veicoli militari e richiedono una guida molto esperta.
  • Pneumatici Cross: sono pneumatici utilizzabili solo durante le competizioni e non sono utilizzabili su strada per ovvi motivi legali.
  • Pneumatici da sabbia: si tratta di pneumatici specifici per i fondi sabbiosi!

Quali pneumatici scegliere?

Dopo una spiegazione approssimativa di gomme per fuoristrada, non ci resta che prendere una decisione per quanto riguarda la nostra auto. Avrete capito che tutto dipende dal tipo di utilizzo che si farà dell’auto. In base alle caratteristiche di ciascun pneumatico si deciderà quale tipologia è quella più adatta alle nostre esigenze.

Esiste inoltre una soluzione molto economica per acquistare pneumatici efficaci e sicuri: scegliere quelli ricoperti! Parliamo di ruote di alta qualità ma che costano la metà di uno pneumatico nuovo. Sono robusti e più rigidi ma anche più pesanti e rumorosi.

In conclusione scegliete le ruote in base alle vostre finanze prima di tutto e poi per l’utilizzo che ne farete, ma non dimenticate che dopo una scampagnata nel weekend, quell’auto dovrà portarvi a lavoro, quindi scegliete con cura per garantirvi comodità e sicurezza!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *